Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari Finanziari Postali Assicurativi

 
ADUSBEF Onlus - Sede Nazionale : Via C.Farini, 62 - 00185 Roma
E-mail : info@adusbef.it - www.adusbef.it

Sede regionale : Via Washington, 27 Milano 20146
Tel. 02 48517265 Fax 02 48195796 E-mail: info@adusbef.lombardia.it
 
Associazione dei consumatori riconosciuta dalla Regione Lombardia
Cerca nel sito:
 
Segnala questa pagina
ad un amico !
 
 
Home

Delegati Lombardia

 

Delegazioni
Iscrizioni
Comunicati

 

Iniziative
Pubblicazioni
Codice del consumo
La rubrica di ADUSBEF LOMBARDIA
Indirizzi utili
Moduli autotutela
Links

 

Webmaster

TELEFONIA
 

CI RISIAMO……

 

Ancora una volta si sono volatilizzati i risparmi degli investitori.

Dopo i casi Cirio, Argentina, Parmalat, Giacomelli, Finmeccanica ecc., questa volta è toccato a coloro che avevano investito in titoli della  LEHMAN BROTHERS.

La banca d’affari LEHMAN BROTHERS, infatti, ha dichiarato fallimento negli Stati Uniti, chiedendo l'ammissione al "Chapter 11" e il sistema finanziario di tutto il mondo sta subendo pesanti ripercussioni per le conseguenze di questo crollo e si teme il coinvolgimento di  altre importanti banche, assicurazioni e fondi pensione toccati dalla crisi dei mutui facili e da altre “porcherie” frutto di perversa ingegneria finanziaria.

Posto che non è ancora facile effettuare bilanci e previsioni, è già comunque chiaro sin d’ora che  una buona parte delle  vittime italiane di questo crack sono lombardi, anche  perché alcune delle più importanti banche coinvolte con la LEHMAN BROTHERS e che hanno venduto i suoi titoli sono primarie banche ben radicate nella nostra regione.

ADUSBEF si sta facendo carico di raccogliere tutti gli elementi utili per inquadrare questo ennesimo episodio di malafinanza e valutare gli interventi a tutela dei consumatori.

Quello che è comunque già chiaro  sin d’ora è che la fiducia dei risparmiatori è stata di nuovo compromessa grazie al comportamento a dir poco disinvolto e superficiale di alcune banche e anche delle nostre autorità di controllo che non sono intervenute tempestivamente. Infatti, già dall’estate dello scorso anno era scoppiato il caso dei mutui subprime e ancor prima dei derivati, e  tra gli analisti si vociferava già di gravi difficoltà che avrebbero riguardato alcuni grossi nomi di istituti finanziari americani  e non coinvolti nella crisi dei mutui. Ma nonostante ciò ancora fino a qualche giorno prima del default su Patti Chiari i titoli LEHEMAN BROTHERS erano qualificati investimenti ottimali, e agli sportelli delle banche i clienti venivano tranquillizzati  di non vendere.

Invitiamo, pertanto, tutti coloro che sono stati consigliati ad acquistare i titoli LEHMAN BROTHERS nell’ultimo anno o sono stati consigliati a non disinvestirli tra il mese di agosto e la prima decina di settembre, di contattarci inviando una mail con i loro dati e il tipo di obbligazione in loro possesso o inviarci per posta i relativi documenti , in vista della costituzione di un Comitato per chiedere il risarcimento dei danni.

Ricordiamo che per gli associati ADUSBEF la prima consulenza è assolutamente gratuita.



 

I TUOI DATI SONO PREZIOSI.

CONOSCI I TUOI DIRITTI ?

Compila il questionario >

 


 

 

Siamo lieti di informare i nostri utenti che ADUSBEF Lombardia ha attivato, con il contributo della Regione Lombardia il numero verde 800 912596 in modo da consentire a chi telefona da fissi di tutto l’ambito regionale, chiamate completamente gratuite.


Il numero verde è attivo per consulenze telefoniche di orientamento inerenti materie bancarie, finanziarie e postali (conti correnti, mutui, finanziamenti, investimenti in bond Argentina, Cirio, Parmalat, swap, derivati ecc.) dalle ore 15,30 alle ore 18 dal lunedì al venerdì.

 

Numero Verde Adusbef Lombardia

 

 

 

MUTUI


CASO
CIRIO


CASO
FINMATICA

BOLLO AUTO
MIFID
TUTELA DELLA PRIVACY
 

© 2003 adusbef.lombardia.it