INFOREX. SCOPERTA MEGA TRUFFA A RISPARMIATORI PDF Stampa E-mail

Fonte: www.milano.repubblica.it

 

Società finanziaria abusiva, undici indagati
sottratti 30 milioni a centinaia di risparmiatori

L'inchiesta della Procura di Milano sulla Inforex, costituita in provincia di Macerata e ora fallita
I soldi erano stati raccolti dai promotori fra il 2004 e il 2009 e dirottati su conti nei Paesi arabi
 

Per una truffa milionaria ai danni di centinaia di risparmiatori perpetrata da una società finanziaria abusiva con sede in provincia di Macerata, la Inforex, ora fallita, undici persone sono indagate a Milano per riciclaggio e abusivismo finanziario. Le indagini coordinate dai pm Luigi Orsi e Sergio Spadaro, condotte dal nucleo speciale di polizia valutaria della guardia di finanza, hanno fatto luce sul meccanismo fraudolento messo in atto dalla società che, operando come intermediario finanziario abusivo, si avvaleva di una capillare rete di promotori finanziari i quali hanno raccolto tra i clienti fondi per circa 30 milioni di euro in meno di cinque anni, dirottandoli su conti correnti aperti nei Paesi arabi, in particolare Dubai.

A tanto ammonta la somma che fra il 2004 e il 2009 ignari risparmiatori, abbindolati dalla promessa di lauti guadagni, hanno versato nelle casse della Inforex restando vittime delle intricatissime clausole contrattuali che celavano un elevato rischio degli investimenti. Ma la truffa contrattuale è solo uno degli aspetti su cui si è focalizzata l'inchiesta milanese: alla fine del 2009 i conti correnti della società sono stati progressivamente prosciugati fino all'intervento delle Fiamme gialle, che hanno potuto sequestrare 600mila euro proprio mentre stavano per essere bonificati a favore di una società araba, che operava in modo fittizio nel settore dei gioielli di lusso ma in realtà era una vera e propria cassaforte dei responsabili della truffa.

Successivamente le indagini hanno consentito di mettere i sigilli a 14 conti correnti su cui erano depositati oltre 1,5 milioni di euro. Nel corso delle perquisizioni, eseguite in varie località italiane, sono anche state sequestrati 126 quadri di autori contemporanei per un valore di circa 400mila euro. E' stato accertato che la Inforex aveva reinvestito anche in queste opere d'arte il denaro sottratto ai risparmiatori.

 

Accordi e Protocolli

MEDIAZIONE

Vuoi risolvere una lite senza andare in Tribunale ?
Approfitta dello strumento della mediazione civile.
Se hai bisogno di informazioni, chiamaci.
Non ti costa niente !

RecuperoDatiMilano.it

HAI PERSO TUTTI I TUOI DATI ?

Laboratorio Recupero dati a Milano con Camera Bianca Certificatapreventivo gratis, prezzi modici, massima riservatezza ed efficienza, hard disk, memory card, chiavetta usb, foto, cellulari, smartphone, notebook, computer, MAC, file.

www.recuperodatimilano.it

Via G. Prina, 7 (C.so Sempione di fronte alla RAI) Milano Tel. 0236505707 - 3470703236

ADUSBEF Lombardia, © 2003 - 2010